Pubblicato il

Incentivi auto 2022: novità e sconti

Confermati gli incentivi auto 2022

Incentivi auto 2022: novità e sconti

Gli incentivi rottamazione sono stati introdotti ormai da diversi anni per consentire di rinnovare il parco auto italiano, abbassare i livelli di inquinamento causati dalle emissioni delle auto e incentivare i cittadini all’acquisto di veicoli nuovi e meno inquinanti. Da pochi giorni il governo ha approvato i nuovi incentivi auto per il 2022, scopriamo come ottenerli.

Dopo aver ottenuto un ottimo riscontro nel 2020 e nel 2021, i nuovi incentivi statali rottamazione auto sono stati confermati anche per il 2022.

Per sostenere il mercato automotive, in questi ultimi mesi il Governo ha voluto stanziare ulteriori risorse grazie agli incentivi auto 2022.

Con la conferma degli ecoincentivi auto rottamazione, da Aprile 2022 è stata annunciata una nuova tranche di bonus per chi rottama una vecchia auto a favore dell’acquisto di un veicolo nuovo ed ecologico.

Vediamo nel dettaglio come funziona la rottamazione auto, quali sono gli incentivi rottamazione auto 2022 e come richiederli.

Incentivi auto 2022: le cifre & gli sconti

Il governo ha stanziato 700 milioni di euro per l’Eco Bonus rottamazione auto 2022, questa cifra non riguarderà solo auto ibride o elettriche ma anche veicoli con motore termico ( benzina o diesel). Lo sconto maggiore si otterrà solo in caso di rottamazione di un auto con classe di emissione inferiore a EURO 5: scopriamo a quanto ammontano gli sconti con e senza rottamazione:

  • 5.000 euro con rottamazione e 3.000 euro senza rottamazione per autoveicoli M1 almeno Euro 6 nella fascia di emissioni 0-20 g/km (auto elettriche);
  • 4.000 euro con rottamazione e 2.000 euro senza rottamazione per autoveicoli M1 almeno Euro 6 nella fascia di emissioni 21-60 g/km (auto ibride plug-in);
  • 2.000 euro solo con rottamazione per autoveicoli M1 almeno Euro 6 nella fascia di emissioni 61-135 g/km (auto full/mild hybrid, benzina, diesel, metano, GPL).

Qual’è il tetto massimo di spesa per gli incentivi auto 2022?

Come negli scorsi anni, é stato stabilito un tetto massimo di spesa per le auto acquistabili usufruendo degli Eco incentivi. Per le auto elettriche il tetto massimo è di 35.000€ + IVA (totale 42.700€ se si considerano l’IVA) mentre per le auto ibride plug-in il tetto massimo di spesa é di 45.000€ + IVA ( totale 54.900€ se consideriamo l’IVA) e non devono superare i 60 g/Km di CO2.

A chi rivolgersi per la demolizione e rottamazione auto?

È possibile effettuare la demolizione del proprio veicolo affidandovi allo stesso concessionario dove acquisterete l’auto nuova oppure rivolgendovi a un’azienda autorizzata alla rottamazione auto. Una volta presentati i documenti necessari per la rottamazione, all’acquirente verrà rilasciato il certificato di rottamazione e si procederà alla cancellazione dal PRA (Pubblico Registro Automobilistico).

Alcuni modelli di auto elettrica o euro 6 che puoi acquistare

Esistono decine di modelli di auto che rientrano nei criteri previsti dall’Eco incentivo 2022, ecco alcuni esempi:

  • Citroën C4 elettrica
  • Cupra Born
  • Dacia Spring
  • Fiat 500 elettrica
  • Honda e
  • Hyundai Kona
  • Kia e-Soul
  • Mg Zs Ev
  • Mini Cooper Es
  • Opel Mokka-e
  • Peugeot 2008
  • Renault Megane E-Tech Eletric
  • Skoda Enyaq
  • Smart Eq Fortwo

Hai necessità di una Rottamazione Auto a Firenze? Rivolgiti a Disfacar! Oppure scopri il nostro magazzino di Ricambi Auto Usati.

Condividi l'articolo: